Archivi categoria: NEWS STUDENTI

Young Business Talents 2018

Grande performance del Falcone di Loano al

>> Leggi tutto <<

I ragazzi delle squadre Noir e Zitronenteam provenienti dall’ITC Falcone di Loano hanno conquistato rispettivamente il quarto e il quinto posto alla quinta edizione italiana di Young Business Talents (YBT), il programma formativo basato su un simulatore d’impresa che permette ai giovani di prendere decisioni all’interno di un’azienda.

La squadra Noir era composta da Daniele Cavallaro, Denisa Duica, Andrea Bertolotto e Simone Palmigiano (tutor Prof. Gabriella Scielini); il Zitronenteam invece da Alice Burlando, Ilaria Magnani, Margherita Bonifacini e Valentina Vadora (tutor Prof. Giulia Calgano).


Il progetto era organizzato da Nivea, che ne fa uno dei capisaldi della sua Corporate Social Responsibility nell’ottica di aiutare i giovani e le loro famiglie a costruire un futuro migliore. Il simulatore d’impresa è realizzato dalla software house Praxis MMT.

Le squadre finaliste si sono divise un montepremi di 11.670 euro. In dettaglio, le 15 squadre meglio classificate in ognuna delle 15 simulazioni della finale hanno ottenuto 400 euro ciascuna. In aggiunta, le cinque finaliste che hanno raggiunto il massimo profitto (cioè i vincitori assoluti) hanno ottenuto 600 euro (la prima), 480 euro (la seconda), 360 euro (la terza), 280 euro (la quarta) e 200 euro (la quinta). Gli insegnanti e gli istituti scolastici hanno ricevuto a loro volta dei premi.

Dei 5.550 ragazzi iscrittisi (in aumento di quasi il 50% rispetto allo scorso anno), che hanno dato vita a 1.559 squadre – altrimenti dette “aziende virtuali” – in gara, e dei 3.756 semifinalisti scremati a gennaio, in 272 hanno conquistato la finale, svoltasi ieri, venerdì 6 aprile, a Sesto San Giovanni (MI), presso Spazio Mil.
www.ivg.it

 

Da Borghetto a Loano

Sabato 17 febbraio primo appuntamento con la scoperta del territorio locale attraverso il progetto “Investiamo sul nostro futuro“. Il gruppo guidato dalla Prof.ssa Sorbera e dalla Prof.ssa Barisone ha percorso il tragitto che congiunge il Comune di Borghetto S.S. al Comune di Loano, alternando momenti di conoscenza culturale a momenti di svago e divertimento. Partendo dal Palazzo Pietracaprina sede del Comune di B.S.S. dove il Prof. Viara Presidente del forum culturale di Borghetto S.S. ne ha illustrato la storia, costeggiando il mare attraverso la passeggiata che collega Borghetto a Loano gli studenti hanno visitato il Museo del Mare e il Porto di Loano dove sono stati accolti dalla Guardia Costiera che li ha intrattenuti con un documentario sulle attività svolte e sui percorsi da seguire per intraprendere questa affascinante carriera. Dopo la visita a Palazzo Doria sede del Comune d Loano la mattinata si è conclusa con un ristoro.

Giovedì pomeriggio 22 febbraio gli studenti saranno impegnati in un primo appuntamento informatico per elaborare la documentazione acquisita di foto e video e per programmare la prossima uscita che sarà un escursione tecnica tra Boissano e S. Pietrino.

 

Concorso Scuole “Cresciamo in sicurezza”

L’ Istituto “G.Falcone” è risultato tra i vincitori del concorso relativo al Progetto Scuola 2017/18 “Cresciamo in sicurezza scegliendo la vita”, promosso dalla Provincia di Savona – Settore Istruzione e dall’ Ufficio Scolastico Regionale in collaborazione con l’ Assessorato Regionale alle politiche giovanili, il Comune di Loano e l’UNICEF. Il progetto è stato presentato in Istituto dai referenti ed è stata proposta la visione di un cortometraggio dal titolo “Non facciamo finire la festa” del regista loanese Giorgio Molteni. Quindi, alcuni studenti delle classi 2^B AFM,4^B AFM, 5C RIM hanno realizzato un videoclip sul tema della Sicurezza stradale dal titolo “Un gioco pericoloso”. Il videoclip è stato proiettato l’8 Dicembre al grande evento Open Season di Pratonevoso (CN).

 

 

 

Alternanza Scuola Lavoro al Falcone di Loano

Loano. Gli alunni dell’istituto Tecnico “Giovanni Falcone” di Loano, delle classi IV A e V A del corso ad indirizzo turistico, nell’ambito del programmazione delle attività di alternanza scuola/lavoro, saranno impegnati nei numerosi eventi turistici, culturali e sportivi in programma nei prossimi giorni nel Comune di Finale Ligure.

Nello specifico gli alunni, in collaborazione con il Museo Archeologico del Finale, in occasione delle Giornate europee del patrimonio, sabato 23 e domenica 24 settembre, si occuperanno del servizio di accoglienza per le visite guidate a cura dei funzionari della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Liguria previste per due delle aree archeologiche più importanti del nostro territorio: la Pieve del Finale e la Caverna delle Arene Candide.

Inoltre da lunedì 24 settembre a domenica 1 ottobre gli alunni svolgeranno a Finalborgo, alle ore 17,30, visite guidate giornaliere gratuite, in lingua inglese e in italiano, per tutti coloro che vorranno partecipare al ricco programma di eventi nell’ambito delle manifestazioni di Finale for Nepal e FinalEnduro.

I dieci giorni di sport outdoor, show, competizioni internazionali e solidarietà vedranno gli alunni anche impegnati direttamente in aspetti tecnici con attività di infopoint e di assistenza nella gestione della segreteria di gara, e saranno una significativa esperienza formativa personale e professionale importante nel percorso di sviluppo delle competenze e della conoscenza delle aspettative future di ciascuno di loro.

FONTE IVG

 

Attestato scolastico Dislessia Amica

Si attesta che l’Istituto Scolastico ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G. FALCONE (SV) ha partecipato nell’anno scolastico 2016-2017 al corso di Formazione “Dislessia Amica” organizzato dall’Associazione Italiana Dislessia, ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola, ai sensi della Direttiva Ministeriale 170/2016, conseguendo il titolo di “Scuola Dislessia Amica”.

>> ATTESTATO <<

 

Scambio LOANO – FRIBURGO

Anche quest’anno i nostri studenti del corso Turismo hanno avuto l’occasione di partecipare ad uno scambio con la Germania a Friburgo. I nostri studenti sono stati ospitati da quelli tedeschi, hanno partecipato alle lezioni in classe, hanno passato una giornata a Basilea e hanno potuto visitare il Parlamento Europeo e la città di Strasburgo. E’ stato poi il turno degli studenti tedeschi che hanno potuto visitare, oltre a Loano, Albenga, Finale e Genova. Questa esperienza è stata un arricchimento culturale, linguistico e di amicizia per tutti gli studenti, italiani e tedeschi, che hanno partecipato direttamente o indirettamente.