Vincitori!!! Concorso EconoMIA


Lo studente Boris Negri della classe  IVD SIA è uno dei venti vincitori della quinta edizione del concorso “EconoMia”, collegato al Tema prescelto per l’edizione 2018 del Festival dell’Economia di Trento: Lavoro e tecnologia. >> Leggi tutto <<

Oltre a ricevere un premio in denaro Boris avrà così la possibilità di partecipare al Festival dell’Economia che si svolgerà dall’ 1 al 3 giugno.

Il concorso, bandito dal Comitato promotore del Festival dell’Economia di Trento (Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento, Università degli Studi di Trento), l’Editore Laterza (responsabile della progettazione e organizzazione del Festival dell’Economia), in collaborazione con MIUR – Direzione generale per gli Ordinamenti Scolastici e per la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione, Istituto Tecnico Economico “Bodoni” di Parma, AEEE-Italia, è nato con la finalità di:

  • promuovere una più solida e diffusa cultura economica tra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutti gli indirizzi scolastici, contribuendo in questo modo alla crescita culturale del Paese;
  • sviluppare nelle scuole l’attenzione alle eccellenze scolastiche, dato che il Concorso EconoMia è inserito dal MIUR tra le competizioni del Programma nazionale per la promozione delle eccellenze anche per l’anno scolastico 2017-18;
  • favorire l’esercizio di una cittadinanza attiva fondata sulla capacità di compiere scelte razionali, critiche e responsabili di fronte ai fenomeni della realtà economica, fornendo ai giovani gli strumenti culturali e metodologici utili a tale scopo;
  • sottolineare la vocazione al dialogo dell’economia con le discipline degli altri ambiti del sapere: storico-filosofico, quantitativo, linguistico;
  • aiutare gli studenti a comprendere la realtà della produzione e del lavoro che essi incontrano nelle esperienze di Alternanza scuola-lavoro;
  • diffondere l’interesse per i temi economici.

Per quest’anno il Concorso ha visto la partecipazione di 120 scuole per un totale di oltre 900 studenti.